simpleniggagirl:

impresa impossibile …
3,734 notes // reblog
niikimartin:

-
159,246 notes // reblog
240,532 notes // reblog
nakedcouples:

20 and 24
1,142 notes // reblog
33,027 notes // reblog
semplicementesbagliata:

"Perché si dice addio", Giulia Carcasi.
2,918 notes // reblog

Ho srotolato una mappa
sul tavolo della mia cucina
e ho messo un dito
dove sei tu e
un altro dove sono io

Lo spazio tra i due
é solo di qualche centimetro. Così vicino,
che posso sentirti respirare.
Posso raggiungerti e
far scorrere le mie dita attraverso
ogni ciocca dei tuoi capelli,
toccare le tue labbra e
ho a malapena la necessità di muovermi.

In un angolo della mappa
c’é la legenda per leggere la mappa
ogni centimetro é un centinaio di miglia
pieno di strade e fiumi e alberi,
la legenda mi ricorda
che tu sei dove sei
e io sono dove sono,
a centimetri di distanza.


- Gabriel Gadfly. (via ituoiocchisonouncielostellato)
155 notes // reblog
86,872 notes // reblog
37 notes // reblog
3,390 notes // reblog

Succedeva sempre così: potevo scappare e riempirmi la vita di sogni, ma quando lei non c’era, quando lei smetteva di sfiorarmi, cazzo, quando lei non mi sfiorava più, io sfiorivo.


-

Charles Bukowski

(via spectabilitas)

2,063 notes // reblog
Sapevo che era sbagliato, sbagliatissimo. Ma pur sapendo, l’ho fatto.
Consapevole di sbagliare ho perseverato nell’errore. E tutto questo solo perché mi rendeva felice.
- Fabio VoloE’ una vita che ti aspetto.   (via buiomulticolore)
2,995 notes // reblog
fuckingdaisies:

georginaspeirs:

I fucking knew it

-/-
3,929 notes // reblog
Non saprò mai cosa pensavi mentre ci guardavamo, non saprò mai se dentro ai tuoi occhi chiusi mi cercavi le notti. Non saprò niente di questa storia che non ci ha mai sfiorati. Eppure è come se l’avessi vissuta tutta, l’ho sentita dentro così tanto fino a farmi male.
- Jollie. (via parliamo-tuparlieioamo)
540 notes // reblog
3,498 notes // reblog